Gli scrittori e l’esilio. Kermesse a Chiasso

IN MAGGIO
Si intitolerà “A/POLIS – Pensieri dell’esilio” l’ottava edizione del festival internazionale “ChiassoLetteraria” che è in programma nella città di confine dal 1° al 5 maggio prossimi. La kermesse, che è stata presentata ieri alla stampa, ospiterà una trentina di appuntamenti con scrittori, poeti, saggisti, artisti e musicisti nazionali e internazionali. Tra cui l’italiano

Carmine Abate, la romena Gabriela Adamesteanu, il francese di origine siberiana Andreï Makine, la bosniaca Elvira Mujcic. Il comitato scientifico della kermesse comprende Renate Amuat (formatrice e mediatrice al Museo Nazionale Svizzero di Zurigo), Goffredo Fofi (saggista, critico letterario, cinematografico e teatrale), Françoise Huart, Tiziana Mona e Chiara Macconi (giornaliste), Christian Marazzi (economista), Sebastiano Marvin (studente e scrittore), Liaty Pisani (scrittrice), Fabio Pusterla (poeta), Fabio Zucchella (traduttore e caporedattore della rivista “Pulp libri”). Info: sito www.chiassoletteraria.ch.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.