Golden Gala: Crippa, record 3.000 non mi ossessiona

Dopo 5 e 10 mila l'azzurro punta ad altra prestazione

(ANSA) – ROMA, 16 SET – "Cercherò di attaccarmi e provare a fare del mio meglio. Se arriva il record italiano ancora meglio, ma non mi ossessiona la cosa". Lo dice il mezzofondista azzurro Yeman Crippa, domani impegnato al Golden Gala di Roma nella distanza dei 3000 metri piani, distanza in cui punta a stabilire il nuovo primato italiano dopo aver battuto già quelli sui 5.000 e 10.000 metri. "Vengo da un’ottima condizione, la prima cosa che farò domani è una bella gara", aggiunge l’azzurro. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.