Golf: anche la Francia riparte, l’11 maggio sui green

Per circoli restrizioni e regole. Mascherine in luoghi chiusi

(ANSA) – ROMA, 08 MAG – Il golf sarà tra i primi sport a ripartire in Francia dopo lo stop per il coronavirus. Lunedì 11 maggio si tornerà sui green tra restrizioni e regole ben precise. Il distanziamento sociale sarà un elemento imprescindibile per la ripresa e l’utilizzo della mascherina obbligatorio in ambienti chiusi e coperti dei Club, come la segreteria. Porte sbarrate agli spogliatoi, mentre a ristoranti e bar sarà consentita la vendita di cibo e bevande da asporto. Gli appassionati potranno recarsi al circolo 30 minuti prima della lezione o della partita, con partenze fino a un massimo di 4 persone e un distanziamento di almeno due metri. Saranno ammesse solo prenotazioni anticipate e si potrà giocare entro un raggio di 100 chilometri da dove si vive. E’ così che la Francia si prepara a tornare sui green, dando priorità alla sicurezza di tutti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.