Golf: Dal The Open al TimberTech, dopo 9 anni riecco Clarke

Per nordirlandese successo sul Champions Tour

(ANSA) – ROMA, 02 NOV – Dopo l’impresa nel 2011 tra i big al "The Open" Darren Clarke torna a riassaporare la gioia del successo. Vittoria e lacrime di commozione per il nordirlandese che festeggia il primo titolo sul Champions Tour, il circuito statunitense per "over 50", prendendosi il TimberTech Championship. A Boca Raton, in Florida, il 52enne di Dungannon con un totale di 199 (-17) colpi ha superato al fotofinish la concorrenza di due grandi del Champions Tour come l’americano Jim Furyk e il tedesco Bernhard Langer, avversari di ieri e di oggi, entrambi secondi con 200 (-16). Quarta piazza (201, -15) per lo spagnolo Miguel Angel Jimenez. E così 9 anni dopo l’ultima volta Clarke torna ad esultare. "E’ una gioia immensa. Ricordo che dopo l’exploit all’Open Championship mi sono ubriacato per una settimana. Immagino che anche nelle prossime ore mi sveglierò col mal di testa". Alla 40esima apparizione sul Champions Tour ecco il primo acuto di Clarke. La vittoria al TimberTech Championship ha fruttato al nordirlandese anche un assegno di 300.000 dollari. In Florida per Clarke è bottino pieno. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.