Golf: FedEx Cup, Johnson avvicina impresa e super jackpot

L'americano

(ANSA) – ROMA, 07 SET – Paperone del golf e sempre più leader mondiale. Dustin Johnson ad Atlanta (Usa) è vicinissimo dal coronare una doppia impresa. L’americano con l’ennesima prova di forza si appresta a diventare il nuovo campione della FedEx Cup che premierà il vincitore con un jackpot stellare da 15 milioni di dollari. Nel "moving day" del Tour Championship, ultimo atto dei play-off del PGA Tour di golf 2019-2020, con un totale di "-19" (era partito con un bonus di "-10" ad inizio rassegna, contro il "-8" di Jon Rahm) si prepara a festeggiare. Il 36enne di Columbia (South Carolina), numero 1 della FedEx Cup e del world ranking, quando mancano solo 18 buche dal termine della gara vanta cinque colpi di vantaggio sui connazionali Justin Thomas e Xander Schauffele, secondi con "-14". Mentre sono addirittura sei quelli che Rahm, quarto con "-13", dovrà provare a recuperare al grande rivale. Sul percorso dell’East Lake GC Johnson, che ha vinto prima il The Northern Trust (primo di tre eventi dei play-off del PGA Tour), salvo poi arrendersi allo spareggio contro Rahm nel BMW Championship, può così gestire un largo vantaggio nei confronti degli avversari. Istituita nel 2007, per Johnson potrebbe arrivare la prima FedEx Cup della carriera vinta, nel 2019, da Rory McIlroy. Niente da fare per il nordirlandese, 9/o con "-8" e senza possibilità di bissare il capolavoro firmato lo scorso anno. Perde terreno anche il sudcoreano Sungjae Im, scivolato dalla seconda alla sesta posizione ("-10"). Siamo alla resa dei conti: Johnson è ormai vicinissimo dal conquistare un montepremi stellare e a diventare il nuovo Paperone 2020 del golf mondiale. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.