Golf: Ryder ’21, Usa conferma 6 wild card per Stricker

PGA America proroga termine qualificazioni per sfida Wisconsin

(ANSA) – ROMA, 06 AGO – La PGA of America nonostante il rinvio di un anno della Ryder statunitense, slittata al 2021 (24-26 settembre) a causa dell’emergenza sanitaria, conferma che il capitano degli USA nel Wisconsin, Steve Stricker, avrà la possibilità di scegliere 6 dei 12 giocatori che affronteranno l’Europa nella super sfida di golf in programma al Whistling Straits Golf Course di Haven. L’organizzazione statunitense, a poche ore dal via del PGA Championship (primo Major 2020 a San Francisco, in California), ha stabilito altresì che tutti i punti guadagnati dai giocatori americani dall’inizio delle qualificazioni (2019) continueranno ad essere riconosciuti. Ma il processo di qualificazione viene ovviamente prorogato. Quelle riguardanti i 6 giocatori che staccheranno, per meriti sul campo, il pass per il Wisconsin si concluderanno dopo il BMW Championship 2021, secondo evento dei play-off della FedEx Cup. Mentre Stricker svelerà le sue scelte dopo il Tour Championship 2021, atto conclusivo della post season del PGA Tour. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.