Governatore Minnesota, andate a casa

'La situazione è incredibilmente pericolosa'

(ANSA) – ROMA, 30 MAG – "Capisco la rabbia, ma la situazione è incredibilmente pericolosa. Dovete andare a casa". E’ l’appello del governatore del Minnesota, Tim Waltz, ai manifestanti che stanno protestando a Minneapolis per l’uccisione dell’afroamericano George Floyd, soffocato da un poliziotto con il ginocchio. In una conferenza stampa all’1.30 ora locale il governatore ha detto che in questo momento nella città il numero di poliziotti dispiegati è tre volte quello delle proteste contro la segregazione razziale negli anni 60. "tutto questo non riguarda la morte di George Floyd, ne’ le diseguaglianze, che sono reali. Questo è il caos", ha detto Waltz visibilmente provato. "Ci sono persone là fuori che vogliono solo creare conflitti".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.