Governo Spagna proibisce i licenziamenti

Durante l'emergenza. Misura non retroattiva

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – Il governo spagnolo ha deciso di proibire i licenziamenti durante l’emergenza per la diffusione del coronavirus. Lo ha comunicato la ministra spagnola del Lavoro, Yolanda Díaz, in conferenza stampa dopo il consiglio dei Ministri di oggi. "Non si pò approfittare del Covid-19 per licenziare", ha detto, precisando che il divieto, che non ha effetto retroattivo, è in vigore da oggi. Lo scrive la Efe.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.