Gp Valencia: Mir "è gara speciale con primo match point"

Leader mondiale "non è fatta ma siamo qui grazie lavoro di anni"

(ANSA) – ROMA, 12 NOV – "Mi sento benissimo, è un weekend speciale con questo primo match point. Abbiamo svolto un ottimo lavoro, questo lo conferma, ma non tutto è fatto. Facciamo la seconda gara qui, in tanti potranno migliorare". Lo ha detto il leader del Motomondiale, lo spagnolo della Suzuki Joan Mir, nella conferenza stampa piloti in vista del Gp della Counità Valenciana, penultima prova stagionale. "Da anni stiamo migliorando la moto, con grandi sforzi e informazioni siamo riusciti a renderla così competitiva – ha aggiunto Mir, che in classifica ha 37 punti di vantaggio sul compagno Alex Rins e sul francese della Yamaha Petronas Fabio Quartararo -, ma non mi aspettavo ad inizio di stagione questo potenziale. La moto è competitiva e costante, abbiamo un ottimo team". Anche il compagno di squadra, Alex Rins, ha confermato le sue parole: "Stiamo raccogliendo i frutti del lavoro svolto da due anni fa ad oggi. Non vediamo l’ora di andare in Giappone con tutto il team per quanto siamo riusciti a fare. Quanto alla gara di domenica , dovrò cercare di migliorare il setup e poi godermi tutto il weekend". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.