Grande mostra a Lugano con la Fondazione Braglia

La mostra alla fondazione Braglia

La Fondazione Gabriele e Anna Braglia in Riva Antonio Caccia 6A a Lugano propone la grande mostra Angeli a Venezia. Guardi e Music nell’universo di Anna Braglia dal 19 settembre al 21 dicembre. Per la prima volta in mostra al pubblico la più importante raccolta privata di gouaches del pittore Giacomo Guardi (1764-1835), figlio dell’illustre Francesco, accostate a un nucleo di acquerelli veneziani realizzati dal pittore italo-sloveno Zoran Music (1909-2005). Lo speciale allestimento concepito per l’occasione, incorpora una veduta del Canal Grande di Bernardo Canal (1664-1744), padre di Canaletto; una rarissima tempera di Joseph Baudin (1691 ca.-1753 ca.) e una Madonna con Bambino di Antonio Guardi (1699-1760), zio di Giacomo. A corollario un insieme di sculture di tema religioso. Con questo progetto la Fondazione Gabriele e Anna Braglia intende approfondire la figura della sua fondatrice attraverso le sue passioni e i nuclei di opere d’arte che lei ha maggiormente ricercato e collezionato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.