Grandi opere viabilistiche, Erba replica a Turba

Spelzini, Fermi e Turba

Raffaele Erba, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, ha replicato alle parole di Fabrizio Turba riguardo le opere strategiche per la mobilità del territorio.
“Il sottosegretario leghista come al solito non ha compreso una critica costruttiva sulla mancanza di una visione generale sul corposo elenco
delle opere pubbliche finanziate da Regione Lombardia che ha messo sul piatto ben 190 milioni di euro di finanziamenti per la sola provincia di Como. La nostra osservazione coincide con l’Ordine del Giorno approvato in Consiglio poche settimane fa che chiedeva una pianificazione migliore degli interventi”.
“Evidentemente in questo momento la Lega si trova veramente in difficoltà – aggiunge Raffaele Erba – Sempre più spesso accade che gli esponenti del Carroccio arrivino a mistificare la realtà fino a stravolgere le considerazioni degli avversari politici di turno. La strategia politica è chiara: impedire ogni confronto da chi la pensa diversamente e contestare chi solleva qualche osservazione al solo scopo di nascondere i problemi e arginare ogni critica”.
“Considerando gli ingenti investimenti programmati da Regione Lombardia per eseguire opere e infrastrutture importanti per il territorio lariano, è ancora più lampante la mancanza di una visione generale indispensabile per mettere in moto una revisione della mobilità che possa portare benefici al traffico e all’ambiente. E invece, piuttosto che replicare alle osservazioni costruttive, la Lega preferisce sferrare attacchi personali senza entrare nel merito dei problemi”.
“Come sempre l’obiettivo è screditare le nostre considerazioni tirando in ballo fantasiosi retropensieri sulla Variante della Tremezzina che non abbiamo mai espresso. Forse, qualcuno della Lega ritiene che la strategia migliore sia quella di attaccare gli altri perché dopo le ultime inchieste regionali sente traballare la sedia”, conclude Raffaele Erba.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.