Grasso, Gregoretti peggio di Diciotti

Naufraghi in situazione drammatica mentre Salvini era la Papeete

(ANSA) – ROMA, 20 DIC – "Il caso Gregoretti è simile al caso Diciotti, ma ha alcuni aspetti che rendono la situazione peggiore rispetto alla Diciotti. La Diciotti era attrezzata per il soccorso, la Gregoretti no. La cosa assurda è che Salvini ha fatto fare il decreto sicurezza bis escludendo le navi militari e poi ha violato questo stesso decreto. Forse pensava che il caso Diciotti gli dava la possibilità di fare qualsiasi cosa, col presupposto dell’interesse pubblico. Mentre i naufraghi si trovavano in questa situazione drammatica, il ministro era al Papeete con la fidanzata, i giornali di quei giorni sono pieni di foto del ministro in spiaggia. Tutti gli accordi internazionali prevedono che la difesa dei confini deve cedere di fronte al preciso dovere di salvare vite umane". Lo afferma in un’intervista a radio Cusano Campus il senatore di Leu Pietro Grasso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.