Grecia, prevenzione in campi migranti

Visite di individui e organizzazioni posticipate di 14 giorni

(ANSA) – ATENE, 17 MAR – Il ministero delle migrazioni greco ha adottato una serie di misure di contenimento per i migranti nei campi di tutto il paese per prevenire la diffusione del coronavirus. "Le visite di individui o organizzazioni (ai campi di immigrazione) saranno posticipate di almeno 14 giorni", si legge in una nota. Solo il personale sarà autorizzato ad entrare nei campi. Anche i richiedenti asilo sono tenuti a uscire solo in caso di emergenza. "Sarà controllata la temperatura di tutti i nuovi arrivati", ha aggiunto il ministero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.