Groupama:punta a mercato Superbonus con rete agenti, accordi

Laura Roscioni

(ANSA) – ROMA, 06 FEB – Fare leva sulla propria rete di agenti, proporre condizioni economiche competitive, una piattaforma digitale e accordi con delle aziende solide. La compagnia Groupama Assicurazioni è una delle ultime ad affacciarsi nel mercato dei Superbonus, la detrazione del 110% sulle spese per interventi di riqualificazione energetica e antisismica, che solo nei giorni scorsi ha ricevuto gli ultimi e necessari chiarimenti normativi ma punta proprio a trasformare il ritardo in un vantaggio. "Abbiamo esaminato il mercato e abbiamo avuto più tempo per mettere a punto la nostra proposta" spiega in una conversazione via web Laura Roscioni, direttore Amministrativo e Finanziario di Groupama Assicurazioni. Romana, da oltre 12 anni nel gruppo dopo esperienze nel settore assicurativo e finanziario, sottolinea come la condizione di assicuratore presenta dei plus rispetto all’offerta da parte delle banche. "Noi non partecipiamo direttamente all’operazione come fanno le banche – rileva – ma possiamo proporre un approccio come quello assicurativo di gestione del rischio". "Puntiamo principalmente a siglare operazioni con aziende di maggiori dimensioni per lavori di una certa ampiezza ma non è escluso ovviamente che arriveranno anche di minore entità magari unità monofamiliari". La compagnia farà affidamento molto sulla rete di agenti per la quale sono stati realizzati investimenti in formazione. "Abbiamo messo a punto un help desk dedicato e una serie di esperti per vagliare o proporre le soluzioni migliori" aggiunge. "E’ chiaro che miriamo a un vantaggio finanziario ma anche a garantire progetti più sostenibili per il cliente e per la società italiana. Il Superbonus è una grande occasione per le aziende del settore, i cittadini e l’ambiente": (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.