Guanzate è un paese in lutto: domani l’ultimo saluto ai giovani morti in un incidente

Guanzate via madonna, luogo dell'incidente mortale (Nassa)

Saracinesche abbassate. Bandiere a mezz’asta nelle scuole e in ogni attività pubblica, sospensione del lavoro per la durata della messa. Guanzate vivrà domani la sua giornata più triste, quella dell’ultimo saluto ai due ragazzi di appena 21 anni morti tragicamente venerdì scorso in un incidente stradale in via Madonna.

Il sindaco ha dichiarato il lutto cittadino firmando l’ordinanza esposta nella giornata di giovedì. I funerali si terranno alle 14. La camera ardente verrà allestita all’interno del salone dell’oratorio e le esequie si svolgeranno invece nella chiesa parrocchiale.

Il primo cittadino ha imposto come detto le bandiere a mezz’asta e la sospensione di ogni attività pubblica nel corso del funerale. Le saracinesche di Guanzate verranno abbassate in segno di lutto e ogni attività ludica sarà assolutamente vietata. Sarà invece martedì a Fino Mornasco il funerale della terza vittima dell’incidente di Guanzate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.