Guardia di finanza e Corte dei Conti, blitz sul lungolago

finanza2galleria immagini

Improvviso sopralluogo della Guardia di finanza e dei magistrati della Corte dei Conti, questa mattina, sul cantiere delle paratie. La visita a sorpresa sul lungolago si è conclusa attorno alle 13.

Gli uomini delle fiamme gialle, progetto alla mano, hanno effettuato alcune verifiche sulla passeggiata e sulla gradinata a lago, probabilmente per verificare la corrispondenza tra le carte e quanto effettivamente realizzato (nella foto Mv). La Corte dei Conti, lo ricordiamo, ha aperto un’inchiesta in merito alla tormentata vicenda e proprio stamattina era prevista una serie di audizioni preso la sede lariana del nucleo di polizia tributaria.

Ulteriori particolari sull’edizione di venerdì 12 luglio del Corriere di Como

FOTO MATTIA VACCA ©
[oi_gallery path=”cronaca/2013_07_11_finanza_lungolago”]

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.