Guardia di finanza: maxi sequestro di capi d’abbigliamento contraffatti, coinvolte due società comasche
Cronaca

Guardia di finanza: maxi sequestro di capi d’abbigliamento contraffatti, coinvolte due società comasche

Alcuni dei capi sequestrati dalla Guardia di finanza

Un maxi sequestro di vestiti e accessori con marchio contraffatto “Yves Saint Laurent” – oltre 165mila capi per un valore complessivo di circa 25 milioni di euro – è stato effettuato dalla guardia di finanza di Como. Si tratta di sciarpe, cravatte e pochette provenienti dalla Cina sulle quali era stato applicato il marchio della nota casa di moda e la dicitura “Made in Italy”.

Le fiamme gialle lariane hanno perquisito due società comasche operanti nel commercio all’ingrosso e al minuto di capi di abbigliamento e hanno scoperto numerosi bancali di merce contraffatta. Insospettiti dall’incongruenza tra la provenienza dei prodotti e l’attestazione di origine italiana, i finanzieri, con l’ausilio di una società delegata da vari brand internazionali ad effettuare perizie sui rispettivi prodotti, hanno accertato che i 55.242 capi e accessori stoccati all’interno delle due società comasche erano falsi e privi della necessaria licenza al commercio rilasciata dalla maison parigina.

Dall’analisi della documentazione fiscale è stata poi individuata una ditta in provincia di Varese, risultata all’oscuro della contraffazione, dove ai prodotti alterati venivano applicate le false etichette. Nel corso della perquisizione in quest’ultima ditta, sono stati trovati altri 110.543 articoli contraffatti, per un totale di oltre 165mila prodotti falsificati. Le successive indagini hanno permesso alla guardia di finanza di accertare che, tra il 2015 e il 2017, sarebbero stati falsificati 800mila capi d’abbigliamento per un valore che supera i 150 milioni di euro. L’indagine prosegue per ricostruire l’intero giro d’affari ed eventuali altre società coinvolte.

19 Apr 2018

Info Autore

Marcello Dubini

Marcello Dubini mdubini@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto