Guida parlando al telefonino: gli agenti intervengono e trovano della cocaina

polizia locale comune di cantù

Guidava parlando al telefonino. Per questo ha attirato l’attenzione degli agenti della polizia locale di Cantù che hanno prima seguito l’auto (una Seat) per poi intervenire. Il fatto è avvenuto tra via Resegone e via Spluga. Gli agenti hanno però notato che uno dei tre occupanti della vettura ha lanciato un contenitore fuori dall’abitacolo. Dopo aver chiesto l’intervento dell’unità cinofila, l’astuccio è stato recuperato e all’interno sono stati trovati poco meno di 10 grammi di cocaina e 2,6 grammi di hashish. Un tunisino di 30 anni è stato arrestato e processato con il rito direttissimo con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti: dovrà presentarsi a firmare dalla polizia giudiziaria per un periodo di sei mesi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.