Guinea: presidente in vantaggio secondo risultati parziali

Nove morti in scontri post elettorali

(ANSA – CONAKRY, 22 OTT – L’organo elettorale della Guinea ha annunciato i risultati parziali del voto di domenica scorsa, incoraggianti per il presidente Alpha Condé che si è candidato per un controverso terzo mandato. In una dichiarazione il presidente dell’autorità elettorale, Kabinet Cissé, ha letto i risultati di 16 collegi elettorali su 38 dopo giorni caratterizzati da scontri violenti tra forze di sicurezza e sostenitori dell’opposizione, che denuncia brogli alle urne, mentre il governo e gli osservatori africani hanno ribadito la correttezza delle elezioni. Condé ha avuto la maggioranza delle preferenze in più di metà dei collegi scrutinati, che si somma a quella dei voti ottenuti nei quattro collegi della capitale Conakry. Lunedì il principale sfidante del presidente, il leader dell’opposizione Cellou Dalein Diallo, ha dichiarato la propria vittoria senza aspettare i risultati ufficiali, citando quelli che i suoi sostenitori avevano raccolto dai singoli seggi. Il ministro della Sicurezza della Guinea ha affermato in una dichiarazione che nella violenze post elettorali sono morte nove persone, tra le quali un agente di polizia "linciato". Il numero complessivo delle vittime post voto, comunque, rimane incerto, così come la data dei risultati definitivi. (ANSA.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.