Guterres a G20, serve piano da guerra

Azione concertata per sopprimere virus

(ANSA) – NEW YORK, 26 MAR – "Siamo in guerra con un virus e non stiamo vincendo. Questa guerra ha bisogno di un piano da guerra per essere combattuta e la solidarietà è essenziale, tra i G20, con i paesi in via di sviluppo e compresi quelli in conflitto, ecco perché ho lanciato l’appello per un cessate il fuoco globale". Lo ha detto il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, durante il summit virtuale con i leader G20. Quindi ha evidenziato "tre aree critiche per l’azione concertata" dei G20: anzitutto bisogna "sopprimere la trasmissione del coronavirus il più rapidamente possibile", che "deve essere la nostra strategia comune, e richiede un meccanismo coordinato di risposta guidato dall’Oms". In secondo luogo "dobbiamo lavorare insieme per ridurre al minimo l’impatto sociale ed economico" e infine bisogna impegnarci insieme ora "per gettare le basi per una ripresa che costruisca un’economia più sostenibile, inclusiva ed equa".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.