Hezbollah all’Iraq, liberatevi dagli Usa

Nasrallah: 'Ho avvertito Suleimani del pericolo ma lui ha riso'

(ANSA) – BEIRUT, 5 GEN – Il capo del movimento sciita libanese Hezbollah, Seyed Hassan Nasrallah, ha rivolto un appello all’Iraq a liberarsi "dall’occupazione americana". "La nostra richiesta, la nostra speranza è che i nostri fratelli al parlamento iracheno adottino una legge per la fuoriuscita degli Stati Uniti dall’Iraq", ha dichiarato Nasrallah in un intervento alla tv. Il capo di Hezbollah ha detto anche di avere incontrato il generale iraniano Qassem Soleimani una settimana prima della sua uccisione e di averlo avvertito del pericolo, ottenendo come risposta una risata del capo della Forza Qods dei Pasdaran. "L’ho visto una settimana prima e gli ho detto che sui media americani si parlava di lui, avvertendolo che quello era un avviso di pericolo per il suo assassinio", ha ricordato Nasrallah. "Lui – ha aggiunto – ha fatto una risata e ha escluso che ci fosse una tale possibilità".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.