Hockey, Italia sconfitta anche dalla Francia. Addio alle Olimpiadi invernali di Pechino

Giovanni Morini attaccante comasco che milita nel Lugano

Seconda sconfitta consecutiva per la nazionale italiana di hockey su ghiaccio che deve dire addio ai giochi olimpici invernali di Pechino, in programma dal 4 al 20 febbraio 2022. Oggi la squadra azzurra, che tra gli attaccanti schiera il comasco Giovanni Morini, attaccante classe 1995 dell’Hockey Club Lugano, ha perso anche con la Francia (0-2), dopo la pesante sconfitta di giovedì con la Lettonia (0-6). Uno 0-2 maturato tutto nel secondo tempo, con la doppietta decisiva di Treille. L’Italia è impegnata a Riga nel torneo di qualificazione olimpica. Domenica è in programma l’ultimo match con l’Ungheria (ore 12), ma per gli azzurri non ci sono speranze. Solamente la prima classificata del torneo strapperà il biglietto per le Olimpiadi invernali di Pechino e l’Italia si trova a zero punti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.