Holcim, l’incontro slitta per la neve

RINVIATO A LUNEDÌ PROSSIMO
Nuovo rinvio alla Holcim di Merone. A causa della neve, infatti, l’incontro previsto ieri tra i vertici della cementeria e i sindacati è stato rimandato a lunedì prossimo, 18 febbraio, alle 11, sempre nello stabilimento erbese. Ieri era in programma la presentazione del piano industriale messo a punto dalla Holcim, un piano che, come è noto, prevede il taglio di 180 posti di lavoro, 120 dei quali concentrati nell’unità produttiva di Merone, mentre i rimanenti esuberi sono stati individuati negli stabilimenti di Ternate-Comabbio (Varese) e Morano Po (Alessandria). A Merone, in particolare, verrà spento il forno rotante oggi utilizzato per produrre il clinker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.