Hong Kong: polizia, eseguiti finora oltre 300 arresti

Nove casi riferiti a violazione legge su sicurezza nazionale

(ANSA) – PECHINO, 01 LUG – La polizia di Hong Kong ha eseguito oltre 300 arresti per le proteste contro la legge sulla sicurezza nazionale voluta dalla Cina per l’ex colonia britannica. Il dato, riferito alle 20:00 locali (le 14:00 in Italia), si basa su accuse riferite, tra l’altro, all’adesione a manifestazioni illegali, al disordine causato in luoghi pubblici e alla violazione della nuova legge sulla sicurezza nazionale in 9 casi, di cui 5 a carico di uomini e 4 di donne. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.