I commercianti studiano il Giro d’Italia. In un seminario Confcommercio ne spiega le potenzialità

Giro d'Italia. Foto Ansa-Claudio Peri-Rcs Sport

L’edizione numero 102 del Giro d’Italia partirà sabato 11 maggio da Bologna. E, come noto, approderà sulle rive del lago di Como domenica 26 maggio. Si tratta di un appuntamento molto atteso dagli appassionati di ciclismo e dalla città intera che vivrà una giornata di festa. Per prepararsi all’evento Confcommercio ha deciso di organizzare un seminario dedicato agli associati. «Dopo 32 anni il Giro d’Italia farà tappa di nuovo a Como. Un evento sportivo straordinario e soprattutto un’opportunità per la città – afferma il direttore di Confcommercio Como Graziano Monetti – Si tratta infatti di un’occasione di promozione imperdibile. Per questo, abbiamo organizzato un seminario per potersi preparare al meglio». L’incontro si svolgerà giovedì 9 maggio alle ore 15 nella sede dell’associazione con l’obiettivo di conoscere il programma completo dell’evento e capire come poterlo promuovere al meglio in chiave turistica.

«Sono certo che eventi di questo tipo – conclude il direttore Monetti – fanno bene alla città ed anche alle attività che ci abitano. Certo, tutti devono collaborare per rendere l’organizzazione impeccabile vista la diffusione del Giro, seguito da 198 paesi per un totale di 880 milioni di persone e oltre 2500 giornalisti accreditati. Noi vogliamo fare la nostra parte e sensibilizzare su questa grande opportunità».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.