I consigli di scrittura di Giuseppe Pontiggia

Giuseppe Pontiggia

Esce da Marietti “Come rendere più espressiva la scrittura” del comasco Giuseppe Pontiggia, a cura di Daniela Marcheschi. «Chi pensa che scrittori si nasce, sbaglia. Troppi libri, troppi giornali, ci dimostrano il contrario. Sembrerebbe allora che lo scrivere – come il suonare uno strumento o il disegnare – presupponga l’acquisizione di una tecnica. E anche un atteggiamento diverso rispetto alla parola» diceva Pontiggia (1934-2003), tra i maggiori scrittori del Novecento, che in queste pagine riflette sul valore della parola e sul rischio del suo snaturamento nell’epoca della predominanza della comunicazione orale e dell’immagine. Daniela Marcheschi è anche la curatrice del “Meridiano” di Mondadori che raccoglie il meglio della produzione del narratore comasco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.