I Legnanesi prenotano Menaggio per il 26 luglio

alt La compagnia dialettale

Il prossimo 26 luglio alle 21, ospiti ancora una volta della Pro Loco che ha già aperto loro le porte della località rivierasca lariana, i mitici Legnanesi saranno in scena a Menaggio per animare l’estate con il loro nuovo spettacolo Sem Nasü Par Patì… e Patèm, una pièce di Felice Musazzi e Antonio Provasio (che cura anche la regia), con Antonio Provasio, Enrico Dalceri e Luigi Campisi. Non è ancora certa la location per l’evento, sono in lizza due piazze. La Pro Loco sta decidendo proprio

in questi giorni dove sarà ospitato lo spettacolo della mitica compagnia dialettale lombarda “en travesti” e a quanto ammonterà il prezzo del biglietto. La prevendita per lo spettacolo aprirà a metà di giugno.
La pièce racconta le storie quotidiane della famiglia Colombo, assieme a tutti gli altri personaggi, partendo, come sempre, dal tipico cortile lombardo. Menaggio tornerà così ad applaudire personaggi ormai entrati nella storia: la Teresa, Mabilia e Giovanni. Uno sguardo sempre attento e acuto all’attualità, insieme alla vis comica incontrastata e agli elementi tipici della rivista all’italiana, sono la formula azzeccatissima con cui i Legnanesi conquistano il pubblico da oltre sessant’anni con un singolare mix di italiano e dialetto lombardo. Quest’anno il tour di Sem nasü par Patì? e Patèm tocca anche Piemonte ed Emilia Romagna fino ad arrivare al Teatro Verdi di Firenze. I Legnanesi ogni anno portano a teatro oltre 160.000 spettatori, conquistati da un modo di recitare spontaneo e genuino, capace di far rivivere la tradizione della vita del cortile a chi l’ha vissuta e di raccontarla agli spettatori più giovani attraverso una comicità ruspante e concreta.

Nella foto:
Una scena di “Sem Nasü Par Patì… e Patèm”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.