I luoghi della fede, nuova monografia del “Corriere”

In edicola sabato

Dieci pagine dedicate ai luoghi della fede nella nostra provincia. In occasione della Pasqua il “Corriere di Como” propone ai lettori un numero speciale, che sarà nelle edicole sabato prossimo.
Si tratta di un approfondimento sui santuari e le chiese che tradizionalmente sono meta di numerosi fedeli e pellegrini nel territorio comasco. Una sorta di guida ai luoghi della fede, con una serie di articoli che spiegano e raccontano quando e perché determinati edifici religiosi hanno

conquistato il cuore e la devozione dei fedeli. Dalla basilica del Crocifisso di Como al santuario della Caravina di Valsolda, dalla Madonna del Ghisallo al santuario della Beata Vergine di Ossuccio.
La nostra provincia presenta un ricco tessuto di luoghi di fede, una quarantina in tutto, ripartiti fra le due Diocesi in cui è suddiviso il territorio lariano: quella di Como, che ne conta ben 23, e quella di Milano, che ne annovera invece 17.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.