Cultura e spettacoli

I luoghi di Perlasca a Budapest, mostra di foto ad Anzano del Parco

DA GIOVEDÌ A SABATO
Sabato prossimo, alle ore 10, alla Scuola Primaria Giorgio Perlasca di Anzano del Parco – in occasione della Giornata della memoria, che si celebra il 27 – si terrà una cerimonia dedicata a Giorgio Perlasca, in occasione della mostra fotografica “Budapest-I luoghi di Perlasca”. Le immagini sono state realizzate dal giornalista del “Corriere di Como”, Massimo Moscardi.

All’evento di sabato, organizzato nell’ambito dell’Anno Culturale Ungheria-Italia 2013, parteciperanno, in presenza dell’autore, il sindaco di Anzano, Rinaldo Meroni e il Console generale d’Ungheria di Milano, István Manno. La mostra comprende più di 50 fotografie realizzate a Budapest in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Budapest e la Fondazione Perlasca, che hanno dato il loro patrocinio all’iniziativa, al pari del ministero degli Affari esteri ungherese.
La mostra sarà aperta, in anteprima, giovedì e venerdì dalle 16 alle 18 e sabato dalle 10 (ora della cerimonia) alle 12 e dalle 14 alle 17.
L’esposizione consente di immergersi in un viaggio di memoria tra le vie della capitale ungherese, tra il 1944 e 1945. I luoghi di Perlasca, appunto, scomparso nel 1992, che viene ricordato come “Giusto delle Nazioni” per aver salvato, nell’inverno tra il 1944 e il 1945 a Budapest, migliaia di ebrei ungheresi fingendosi console spagnolo, ma che si trovava in terra magiara per ragioni di lavoro.

22 gennaio 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto