I nodi del 2019: Il Politeama

Il Cinetetatro Politeama

L’ex cineteatro Politeama va sul mercato
e il Conservatorio Verdi spera di gestirlo

Potrebbe essere l’anno della svolta per una storica sala dedicata allo spettacolo, “spenta” da oltre 13 anni, e per l’81% di proprietà comunale. È l’ex cineteatro Politeama di piazza Cacciatori delle Alpi. Il liquidatore convocherà a breve l’assemblea dei soci. Obiettivo primario è mettere in vendita quanto prima l’immobile ascoltando le manifestazioni d’interesse che si faranno avanti dopo aver rivisto la perizia che valuta lo stabile 5 milioni. È datata, e nel frattempo l’edificio, sottoposto a vincolo e che il Comune vuole mantenere con destinazione soprattutto culturale preservandone il ruolo storico, si è deteriorato. Tra i soggetti più interessati a gestire il Politeama c’è il Conservatorio di Como che è in cerca di nuovi spazi per ampliare l’offerta didattica (che da poco si avvale di una partnership con la Cina) e si è dato due anni e mezzo per reperire 4 milioni di euro necessari all’operazione.

8. Continua…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.