I residenti di via Turati assediati dai camion
Città, Cronaca

I residenti di via Turati assediati dai camion

Problemi per il passaggio dei tir in via Turati Problemi per il passaggio dei tir in via Turati

Via Turati assediata dai camion. «Ormai da tre mesi – dice Isabella Tosca, portavoce dei residenti – ci lamentiamo, senza ottenere risposte dal sindaco Mario Landriscina e dall’assessore alla Mobilità  Vincenzo Bella per la situazione insostenibile che viviamo. Da quando è stato chiuso il Viadotto dei Lavatoi, transitano in via Turati autotreni e camion molto grandi e pesanti a velocità elevata senza alcun controllo da parte della Polizia Locale. Esiste un pericolo concreto per i residenti a livello di inquinamento ambientale e acustico. Chiediamo di essere ascoltati con urgenza». A peggiorare la situazione anche delle fenditure orizzontali presenti sulla carreggiata. «I tir che le attraversano – spiega la portavoce Tosca – causano delle vibrazioni molto potenti che fanno tremare le case in modo preoccupante. C’è un pericolo effettivo che tali vibrazioni causino danni strutturali importanti. Per ultimo, questi camion enormi transitano giorno e notte sul ponte della ferrovia che porta verso la strada Madruzza costruito ormai due secoli fa. Una struttura che non risulta adeguata a sopportare pesi di tale entità». I residenti hanno avviato una raccolta firme per portare il problema all’attenzione delle autorità. «Siccome i lavori al Viadotto dei Lavatoi sembrano essere stati rimandati, chiediamo la presenza di vigili per il controllo della velocità – dice Tosca – chiediamo inoltre che la strada sia asfaltata affinché i tagli non provochino sussulti pericolosi per gli edifici e infine che sia vietato il passaggio ai mezzi pesanti da via Turati e dal ponte della ferrovia».

3 Aprile 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto