I soliti problemi al Cimitero Monumentale

Barriere architettoniche
La presente per tornare a segnalare il problema relativo all’esistenza di barriere architettoniche al Cimitero Monumentale di via Regina a Como. Ora, mi rendo conto che un sindaco abbia numerose incombenze e priorità, tuttavia il senso civico vorrebbe che nell’amministrazione della res publica rientri anche un corretto e buon dialogo con i cittadini. Ricordo in breve i punti della questione: l’adeguamento ed eliminazione di barriere architettoniche presso il Cimitero Maggiore di Como, che rendono difficoltoso l’accesso e la visita ai propri cari defunti con particolare riguardo a persone anziane e disabili. Ho infatti riscontrato che sono state effettuate solo opere per l’installazione di due corrimano alle scale in prossimità del cancello principale per l’accesso agli uffici del personale addetto e la sistemazione del ciottolato dei gradoni del medesimo ingresso principale. La mia segnalazione è volta a far apporre un corrimano anche in corrispondenza delle due scale laterali sui lati destro e/o sinistro della Cappella centrale, che sono le uniche vie di accesso ai Campi posteriori e all’ascensore per i piani superiori. Ritengo sia un importante adeguamento e una regolarizzazione alle nuove disposizioni normative in materia.

Stefano Beretta

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.