I vigili del fuoco salvano un cane caduto in una piscina a Cantù

Il salvataggio del cane a Cantù

Intervento dei vigili del fuoco a Cantù, questo pomeriggio, per il salvataggio di un cane caduto in una piscina e non più in grado di uscire dall’acqua.

L’animale, infatti, era rimasto “imprigionato” nella grande vasca a causa del telo di copertura che rischiava anche di farlo annegare e non gli dava comunque alcun appiglio utile per mettersi in salvo.

Il grosso cane in evidente difficoltà è stato notato nella piscina di Cascina Pelada e per aiutarlo sono stati chiamati i vigili del fuoco.

Giunti sul posto molto rapidamente, i pompieri – equipaggiati con la speciale attrezzatura – hanno portato in salvo il cane, poi visitato da un veterinario dell’Ats Insubria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.