Iannacci e Gaber secondo Ale e Franz
Cultura e spettacoli, Spettacoli, Vip

Iannacci e Gaber secondo Ale e Franz

I comici Ale e Franz I comici Ale e Franz

Tornano al Sociale di Como i comici Ale e Franz,  protagonisti assoluti domani, giovedì 8 marzo, alle ore 20.30 di uno spettacolo che ripercorrerà la storia di Enzo Jannacci e di Giorgio Gaber che a loro volta hanno aiutato e guidato la riflessione di tanti altri artisti.

Nel nostro piccolo è il racconto di un mondo visto dalla parte di chi ha l’audacia, con le proprie idee, di vedere dentro la vita di ognuno, è il racconto delle sconfitte e delle paure che ci accompagnano, del coraggio di vivere storie non sempre vincenti.

“La forza di trasmettere emozioni vere: i fallimenti di una vita, la delusione degli ideali, la conoscenza profonda di sentimenti penetranti, come l’amore. La gioia della vita. Gaber e Jannacci son questo, per noi. Gaber e Jannacci sono soprattutto la capacità di farci vedere che chi si muove e vive accanto al nostro fianco, chi cammina nelle strade, chi respira la nostra stessa aria, sono uomini, persone, uguali a noi” scrivono i due artisti, che sul palco saranno accompagnati dal vivo da quattro musicisti.

Biglietti per lo spettacolo in vendita presso la biglietteria del Teatro e online su www.teatrosocialecomo.it. Prezzi da 13 a 27 euro + prevendita.

7 marzo 2018

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto