Iantorno contro Maroni: «Referendum inutile»
Politica

Iantorno contro Maroni: «Referendum inutile»

Un esposto alla Corte dei Conti lombarda. La proposta è dell’avvocato Marcello Iantorno, esponente del Pd comasco e assessore al Patrimonio nella giunta Lucini. Che parte all’attacco del referendum regionale per chiedere maggiore autonomia al Pirellone, fortemente voluto dal governatore Roberto Maroni e in calendario per il 22 ottobre.
«Ne abbiamo parlato alla recente assemblea provinciale del Pd, presente anche il segretario regionale del partito Alessandro Alfieri – dice Marcello Iantorno – Tutto il partito sostanzialmente è concorde nel considerare il referendum di Maroni e del suo collega veneto Luca Zaia una perdita di tempo e un enorme spreco di denaro pubblico. Il costo previsto è di 50 milioni di euro che la Regione Lombardia potrebbe impiegare assai più proficuamente per servizi di pubblica utilità di cui si avverte fortemente la necessità come scuole, strade, strutture sportive e ricreative».
Iantorno ha proposto l’insediamento di comitati territoriali sul Lario e anche a livello regionale per raccogliere un numero sufficiente di adesioni alla protesta, per arrivare poi a chiedere alla Corte dei Conti di Milano di indagare a fondo sul referendum voluto da Maroni. «Danno erariale», è l’ipotesi di accusa. «Per chiedere più poteri al governo centrale romano – conclude Iantorno – alla Regione Lombardia basterebbe una delibera di indirizzo, costerebbe solo un’ora di discussione e votazione in aula, senza ulteriori spese per i cittadini. Ricordo che il Tar toscano ha ravvisato un danno erariale a proposito di analoghi referendum consultivi comunali ritenuti privi di competenze specifiche».

16 Settembre 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto