Ibl banca: acquista Banca Capasso Antonio spa

Da soci azionisti. Operazione per diversificare business

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – Ibl Banca, attiva nella cessione del quinto, ha raggiunto un accordo con Salvatore e Rosa Capasso e Ferdinando e Domenico Parente, soci della Banca Capasso Antonio S.p.A per acquisire l’intero capitale sociale dell’istituto di credito basato ad Alife (Caserta) e fondato nel 1912. L’operazione, soggetta ad autorizzazione della Banca d’Italia, attesa entro il primo semestre 2021, prevede il mantenimento e la crescita dei livelli occupazionali e un rafforzamento della presenza territoriale finalizzati ad una maggiore creazione di valore e di sviluppo commerciale nel segmento retail. La Banca Capasso al 30 giugno 2020 registra un Tier 1 ratio al 47,66%, con oltre 32 milioni di euro di fondi propri e crediti alla clientela per circa 60 milioni di euro. L’operazione segue l’accordo di IBL Banca con Banca di Sconto e Conti Correnti e si inserisce nel percorso strategico evolutivo del Gruppo verso una maggiore diversificazione del business. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.