Ibra e le 100 gare al Milan, non c’è concorrenza…

Risate a premiazione dello svedese

(ANSA) – MILANO, 17 LUG – Applausi e risate a Milanello in occasione della consegna a Zlatan Ibrahimovic della medaglia celebrativa per le sue cento partite con il Milan, traguardo tagliato mercoledì sera. "Grazie raga, tutto merito vostro, grazie che non c’è concorrenza, sennò non giocavo", la battuta del centravanti svedese di 38 anni che ha fatto esplodere le risate dei compagni di squadra e dei dirigenti che gli hanno consegnato il riconoscimento, il dt Paolo Maldini e il ds Frederic Massara. "Hai giocato in tante squadre ma ho visto che in solo altre tre squadre hai collezionato più di cento presenze e queste sono Ajax, Inter e Psg – gli ha detto Maldini -. Un traguardo grande, importante, bravo Zlatan". "Cento partite al Milan sono un grande onore, spero di farne tante altre", ha aggiunto poi davanti alla telecamera Milan Tv Ibrahimovic, il cui contratto con il club rossonero scade a fine stagione. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.