Il 14 febbraio riapre il “Made”

La discoteca  Con una quindicina di giorni di anticipo, la discoteca “Made” di via Sant’Abbondio, a Como, riaprirà i battenti per il popolo della notte. Proprietari e gestori, infatti, hanno incassato il via libera dalla Questura per riprendere le attività il 14 febbraio, dopo che – il 28 gennaio scorso – erano state sospese per il periodo di un mese. All’origine di

quel drastico provvedimento, una serie di problemi di ordine pubblico.
Ora, però – evidentemente dietro l’ottenimento di opportune garanzie sulla gestione della sicurezza dentro e fuori il locale – la discoteca potrà aprire la notte di San Valentino, con 2 settimane di anticipo rispetto al termine originariamente fissato dalla Questura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.