Il bilancio del nubifragio nel Comasco: allagamenti e alberi caduti

cdc moncler

Garage e scantinati allagati, strade trasformate in torrenti e alberi caduti. È il bilancio del violento nubifragio, con forti raffiche di vento e tempesta di fulmini, che nella notte si è abbattuto nel Comasco. Le zone più colpite dal maltempo sono state quelle del canturino e della Brianza oltre alla Bassa Comasca, soprattutto l’area di Lomazzo. Un fulmine ha colpito via alla Torre, nella zona alta di Cavallasca provocando danni all’elettricità: citofoni, cancelli elettrici e linea telefonica completamente fuori uso. Questa mattina i residenti della zona hanno avvertito i tecnici per ripristinare il servizio.
Il forte temporale ha impegnato fino all’alba i vigili del fuoco di Como. Decine le chiamate per interventi legati al maltempo. I pompieri sono intervenuti per risolvere situazioni relative ad allagamenti o per tagliare piante cadute o pericolanti. In tutto sono stati 22 gli interventi nella notte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.