Il Brasile ha quasi 212 milioni di abitanti

Istituto statistico

(ANSA) – BRASILIA, 27 AGO – Il Brasile, il Paese più popoloso dell’America Latina, conta 211.755.692 di abitanti, popolazione che è aumentata dello 0,77% rispetto al 2019. È quanto riportato oggi nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione, che riferisce il dato aggiornato sulla popolazione nei 27 stati e 5.570 città secondo l’indagine condotta dall’Istituto brasiliano di geografia e statistica (Ibge). Lo stato di San Paolo concentra il 21,9% della popolazione nazionale con 46,28 milioni di abitanti, seguito da Minas Gerais con 21,29 milioni e Rio de Janeiro con 17,36 milioni. Questi tre stati si trovano nella regione sud-orientale del Paese, mentre nel nord del Paese, nella regione amazzonica, si trovano gli indici demografici più bassi: gli stati settentrionali di Roraima, Acre, Rondonia, Tocantis e Amapá registrano, insieme, 5,7 milioni di abitanti. In base a tale dato, questi cinque stati amazzonici concentrano meno della metà della popolazione della città di San Paolo, la metropoli più popolosa del Brasile, dove risiedono 12,3 milioni di persone. Le altre città più popolate sono Rio de Janeiro, che concentra 6,7 milioni di persone, Brasilia con 3,05 milioni e Salvador de Bahia, dove vivono 2,8 milioni di persone. Il rapporto demografico Ibge, che è il risultato di una stima, contiene dati del 1 luglio di quest’anno. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.