Il burraco raddoppia: a San Fermo e a Mariano

altIniziativa di Comocuore per i degenti

Il progetto “Burraco in ospedale – Cuori in gioco” raddoppia. Per la seconda edizione, infatti, sarà esteso anche all’ospedale Felice Villa di Mariano Comense. Avviata nel dicembre 2012 al Sant’Anna, l’iniziativa è promossa dall’associazione Comocuore, in collaborazione con l’azienda ospedaliera Sant’Anna, per far trascorrere ai degenti momenti spensierati.
Il burraco è un

gioco facile da imparare e ha il pregio di aggregare e unire le persone.
«Insieme all’azienda ospedaliera – ha detto il presidente dell’associazione, Giovanni Ferrari – abbiamo voluto riproporre il progetto allargandolo anche al presidio di Mariano Comense. L’iniziativa è stata gradita da molti degenti».
Al burraco si giocherà per quattro domeniche: al Sant’Anna il 1° dicembre e il 12 gennaio, al Felice Villa il 15 dicembre e il 26 gennaio.

Nella foto:
Da sinistra: Giuseppe Brazzoli (Sant’Anna) e Giovanni Ferrari (Comocuore)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.