Il Carducci riapre con le leggende del Lario

Un momento dello spettacolo in scena all'associazione Carducci

Via alla nuova stagione di eventi al Teatro dell’associazione Carducci, in via Cavallotti a Como, con “Storie e leggende del lago sotto la luna”. Lo spettacolo, scritto e interpretato da Miriana Ronchetti, è in programma venerdì 15 ottobre, alle 20.30. Un excursus recitato e musicato attraverso incontri misteriosi con angeli e diavoli, contadini e preti, donne e uomini, maghi e streghe che volteggiano in una lotta senza sosta.
«Finalmente si ricomincia – esulta il presidente dell’associazione Carducci, il professor Manlio Siani – occorre stare insieme in armonia, con la ferrea volontà di ritrovare e rinnovare i nostri secolari valori, che si traducono nella seria diffusione della cultura».
Durante lo spettacolo il pubblico sarà guidato dagli artisti, una danzatrice e un magico personaggio che, attraverso gestualità e parole, unite a musiche coinvolgenti, faranno rivivere il tempo in un immaginario di luoghi inaspettati dove personaggi, segreti, storie divertenti e inganni, trame sottili di esistenze, sono lì, pronte a rivivere, per chi desidera farsi condurre in un viaggio “antico”. «Storie allegre, paurose, emozionanti che riportano la vitale parlata dell’uomo di un tempo che non c’è più, ma che continua a vivere dentro di noi – spiega Miriana Ronchetti – Streghe, bricconi e imbroglioni che ci ricordano i sentimenti, le passioni, le illusioni, le speranze che hanno animato l’uomo di ieri».
Interpreti: Miriana Ronchetti, Corrado Bega. Partecipano Gigliola Foglia, Chiara Cavadini, Cristina Bellieni, Luisella Longhi, Roberto Poncetta, Marco Wenk e Piero Danieletti. Ingresso: 10 euro. Info: 031.26.73.65; 329.38.17.686; www.associazionecarducci.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.