«Il Casinò rimarrà il più grande d’Europa»

La festa a Campione d’Italia
(p.an.) «Campione è e deve rimanere il più grande Casinò d’Europa non solo per le dimensioni, ma per tutto quanto ha da offrire». Questo il forte messaggio lanciato la notte di Capodanno da Carlo Pagan, amministratore delegato della casa da gioco, e dal sindaco di Campione d’Italia Maria Paola Mangilli Piccaluga.
Tra bollicine, paillettes e ottima musica il Casinò di Campione d’Italia ha festeggiato l’arrivo del nuovo anno con canti e balli fino alle prime ore del mattino. Il menu succulento, le splendide coreografie di Ilaria Suss e la simpatia di Roberto Ciufoli hanno deliziato i numerosissimi ospiti presenti. Sul palcoscenico si sono avvicendati Zoe Nochi, l’enfant prodige premiata come migliore voce femminile del 2013, Renata Fusco, vincitrice degli Italian Broadway Awards, lo showman Umberto Noto e ancora Silvia Di Stefano, Pasquale Girone, i CopaRoom, gli acrobati Stardust e il violinista elettrico Olen Cesari con la sua Clandestine Orchestra.

Nella foto:
Il sindaco di Campione Maria Paola Mangilli Piccaluga con l’ad del Casinò Carlo Pagan

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.