Il “caso Baggero” in consiglio regionale

MERONE
Su richiesta del consigliere regionale comasco Daniela Maroni (Lista Maroni Presidente) si è tenuta ieri nella IV commissione del Pirellone l’audizione con il vicepresidente dell’associazione albergatori di Como, Andrea Camesasca, in merito al progetto turistico “Ecofrazione di Baggero”. Presente anche il vicesindaco di Merone, Giovanni Vanossi. Il progetto, già premiato sia in sede nazionale sia internazionale, prevede la riqualificazione – la prima in Italia – di un’area industriale in chiave turistica ed ecosostenibile. I relatori hanno chiesto alla commissione di promuovere questo modello di recupero e rilancio del territorio e di sostenerlo anche economicamente. «Il rischio dismissione è più che concreto – ha detto il consigliere regionale Daniela Maroni – con tutte le conseguenze che ne derivano. Con il progetto dell’ecofrazione si va in direzione opposta, verso il rilancio turistico e sostenibile di un comparto dalle grandi potenzialità, che si può inserire nelle dinamiche di Expo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.