Il Chiasso di Zambrotta in forma verso la ripresa

alt

Svizzera. Zambrotta soddisfatto
Ieri un buon 0-0 nell’amichevole giocata contro il Sion

«Sono molto contento per gli ulteriori progressi che abbiamo fatto. E forse meritavamo anche qualcosa di più». È un Gianluca Zambrotta soddisfatto quello che commenta lo 0-0 di ieri tra il suo Chiasso e il Sion.
I rossoblù ticinesi hanno infatti affrontato in amichevole nel loro stadio la squadra che milita nella SuperLeague elvetica, che equivale alla nostra serie A. Una formazione nota anche in Italia, visto che vi ha terminato la sua carriera di calciatore Rino Gattuso.
Un match

che i rossoblù ticinesi avrebbero meritato di vincere, visto che hanno avuto un buon numero di occasioni. Ma, visto che si trattava di una amichevole, ciò che è più positivo è che il Chiasso ha mostrato di essere in buona forma alla vigilia della ripresa del suo campionato: domenica prossima, infatti, la formazione di mister Zambrotta riceve il Servette.
Un incontro tosto dopo la pausa invernale, contro una formazione che vanta una bella tradizione e che è tra le più importanti della Svizzera, anche se ora milita in Challenge League (la serie B rossocrociata). Il Chiasso (che in amichevole pochi giorni fa ha vinto a Cesena), dal canto suo, punta alla salvezza, visto che è penultimo, con Zambrotta che è stato chiamato in panchina a due turni dal termine del girone d’andata per cercare di risollevare un team che all’epoca era in penultima posizione.
«Sono contento – osserva ancora l’ex calciatore comasco – anche se dobbiamo migliorare qualcosa sul fronte offensivo. Ma abbiamo tempo per lavorare e posso dire che tutte le indicazioni che abbiamo avuto possono essere considerate positive».

M.Mos.

Nella foto:
Gianluca Zambrotta, allenatore del Chiasso, squadra di serie B elvetica (Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.