Il comandante interregionale dell’Arma in visita alla città

altIncontro anche con sindaco, prefetto, presidente del Tribunale e procuratore

Giornata lariana per il generale di corpo d’armata Vincenzo Giuliani, da luglio comandante interregionale dei carabinieri “Pastrengo”, con competenza su tutto il Nord–Ovest dalla Lombardia al Piemonte, dalla Valle d’Aosta alla Liguria. La visita alla nostra provincia ha previsto anche incontri con le autorità locali, a partire dal sindaco di Como Mario Lucini, per proseguire poi con il prefetto Michele Tortora, il presidente del Tribunale Nicola Laudisio e il procuratore capo Giacomo Bodero

Maccabeo. Incontri voluti – scrivono i carabinieri – «per ribadire l’impegno dell’Arma in favore della collettività» e la «vicinanza alla terra comasca». Ovviamente la visita del generale di corpo d’armata è iniziata dalla “casa” dei carabinieri di Como, la caserma di piazzale Duca d’Aosta dove è stato ricevuto dal comandante provinciale, il colonnello Roberto Jervolino, per poi intrattenersi con una folta rappresentanza dei 30 presidi dell’Arma in provincia.

Nella foto:
L’arrivo alla caserma di Como del generale di corpo d’armata Vincenzo Giuliani

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.