Il Comune cancella i parcheggi. Ma non mette il cartello, è caos

Sosta all’incrocio
L’incrocio tra via Dei Mille e via Magenta è praticamente cieco. Nei mesi scorsi, per migliorare la sicurezza del crocevia, Palazzo Cernezzi ha deciso di cancellare gli ultimi tre parcheggi della strada. Uscire da via Dei Mille è così diventato più agevole. Si è trattata però di una rivoluzione a metà. Cancellare le strisce del parcheggio non basta infatti per vietare la sosta. Quando i residenti hanno chiamato gli agenti della polizia locale per segnalare delle auto lasciate in sosta si
sono infatti sentiti rispondere: «Non possiamo fare nulla, non si tratta di un’infrazione al codice della strada dato che manca il segnale di divieto di sosta».
Un lettore ci ha spiegato che aveva portato il problema in Comune già la scorsa primavera, interessando un ex consigliere comunale. Da allora nulla è cambiato però. Chi esce da via Dei Mille deve continuare a occupare quasi tutta la carreggiata di via Magenta per assicurarsi che non vi siano auto che sopraggiungano.

Nella foto:
Uno scorcio di via Magenta. L’uscita da via dei Mille è pericolosa. L’assenza di un cartello permette infatti la sosta selvaggia, ma regolare

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.