Il Comune vende le auto e compra 150 pc

LA DECISIONE DI GIUNTA
Nonostante la penuria di risorse, Palazzo Cernezzi ha dato ieri il via libera all’acquisto di ben 150 computer. La decisione è stata presa dalla giunta del sindaco Mario Lucini. L’acquisto dei processori verrà scaglionato nel tempo e verranno comprati anche i necessari upgrade. Nella stessa seduta sono state prese alcune misure di razionalizzazione del parco auto. Verrà presto indetta infatti un’asta pubblica per cercare di vendere quattro veicoli non più utilizzati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.