Il contagio nel Comasco non rallenta più, 194 casi e tre decessi

Tampone Covid al Sant’Anna vecchio in via Napoleona.

Non rallenta più il contagio, almeno in provincia di Como, che oggi ha registrato altri 194 nuovi casi, il terzo numero più alto della Lombardia, dopo i 454 di Milano e i 291 di Varese, ma con un’incidenza maggiore rispetto ai residenti. Ed è proprio l’indicatore dell’incidenza, ovvero i casi nella settimana ogni 100mila abitanti che si mantiene elevato soprattutto sul Lario. Oggi è a 173, ovvero il secondo valore più alto della Lombardia, dopo Mantova che è a 189. La media regionale resta decisamente inferiore, ovvero 143.

Nel calcolo di eventuali aree rosse provinciali, evidenziato da un’elaborazione sul numero dei posti letto disponibili in rapporto ai casi, del medico e divulgatore scientifico, Paolo Spada, in Lombardia ci sarebbero ancora 5 province rosse. Superano il “limite” regionale dei 151 posti letto, oltre Mantova e Como, anche Sondrio (158), Varese (157) e Monza (156).
L’incidenza resta comunque lontana dalla soglia critica dei 250, ma come detto, da una settimana non scende in provincia di Como. Questo non dovrebbe avere effetti però sul passaggio in zona gialla a partire da lunedì prossimo. Sono infatti nettamente buone le indicazioni che giungono da altri indicatori in particolare dall’indice del contagio, Rt.
Como si trovava il 18 aprile a 0.72 (ultimo dato disponibile sul sito covid19-italy.it) la media lombarda era leggermente superiore (0,85), ma ben lontana dall’1.



Per quanto riguarda i dati della giornata, i tamponi effettuati in tutta la Lombardia sono stati 46.901 (di cui 20.864 molecolari e 26.037 antigenici) 1.670 i nuovi positivi (3,5%).
Sono stati registrati altri 67 decessi nella regione, tre dei quali in provincia di Como.

I ricoveri
La fotografia della situazione negli ospedali di Asst Lariana parla di 293 letti Covid ancora occupati. Al Sant’Anna di San Fermo oggi i ricoverati sono 211 di cui 13 in rianimazione, oltre a 7 persone in attesa di entrare in reparto dal Pronto soccorso. A Cantù questa mattina erano 48 i ricoverati di cui 3 in rianimazione oltre a 11 pazienti al Pronto soccorso. Sedici infine i pazienti a Mariano Comense.

Canton Ticino
Sono stati 94 ieri i nuovi positivi i Canton Ticino. Diciassette pazienti restano in terapia intensiva.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.