Il Lario è esondato in piazza Cavour, chiuso tutto il lungolago

Le passerelle montate stamane in piazza Cavour a Como

In seguito alle piogge degli ultimi giorni e allo scioglimento della neve in Valtellina il livello del lago è salito e stamattina l’acqua ha invaso la prima corsia del Lungolario. Dalle 6.30 i volontari della Protezione civile di Como in sinergia con la Polizia locale e il settore Reti hanno montato le passerelle pedonali in Piazza Cavour e poco dopo le 10 la diga foranea è stata chiusa.

Dapprima era stata chiusa unicamente una corsia. Poco prima delle 11, poi, l’aumento del livello del Lario ha reso necessaria la chiusura anche della seconda corsia veicolare del Lungolario. La corsia normalmente riservata ai bus è ora transitabile alle auto in modo da non bloccare la circolazione, e gli autobus vengono deviati in viale Cavallotti.

Alle 13.15 la comunicazione di Palazzo Cernezzi: Il lungolago è stato chiuso completamente. Le auto vengono deviate in via Manzoni- piazza del Popolo.

Attorno alle 15 per agevolare lo scorrimento veicolare è stato aperto al transito l’asse in ztl da piazza Roma a via Cairoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.